Chirú


Neu

Chirú

Artikel-Nr.: Litit716

Nicht auf Lager

21,50
Preis inkl. MwSt., zzgl. Versand
Versandgewicht: 0,37 kg


Quando Eleonora e Chirú s'incontrano, lui ha diciotto anni e lei venti di più. Le loro vite sembrano non avere niente in comune. Eppure è con naturalezza che lei diventa la sua guida, e ogni esperienza che condividono dall'arte alla cucina, dai riti affettivi al gusto estetico - li rende più complici. Eleonora non è nuova a quell'insolito tipo di istruzione. Nel suo passato ci sono tre allievi, due dei quali hanno ora vite brillanti e grandi successi. Che ne sia stato del terzo, lei non lo racconta volentieri. Eleonora offre a Chirú tutto ciò che ha imparato e che sa, cercando in cambio la meraviglia del suo sguardo nuovo, l'energia di tutte le prime volte. È così che salgono a galla anche i ricordi e le scorie della sua vita, dall'infanzia all'ombra di un padre violento fino a un presente che sembra riconciliato e invece è dominato dall'ansia del controllo, proprio e altrui. Chirú, detentore di una giovinezza senza più innocenza, farà suo ogni insegnamento in modo spietato, regalando a Eleonora una lezione difficile da dimenticare.

Chirù di Michela Murgia è la storia di una formazione, di un percorso di iniziazione alla vita. Eleonora è una donna che ha come compito spirituale quello di predisporre le menti dei giovani allievi a nuove forme di esperienza. Ed è così che incontra il diciottenne Chirù e, sebbene ventisei anni di differenza li separino, ben presto si rendono conto di avere molte affinità. Eleonora si propone così come sua guida e comincia un’amicizia e una nuova esperienza di istruzione per entrambi. Tutte i momenti che condividono, dalla preparazione di deliziosi piatti sino alla visita di mostre d’arte e all’insegnamento di un’affettività spesso difficile e nascosta, li uniscono ogni giorno di più. Nel passato di Eleonora però c’è un buco nero, un momento che neppure lei vuole ricordare e, soprattutto, raccontare: quello legato ad uno dei suoi allievi, dei suoi strani discepoli. Due sono stati i ragazzi che lei ha condotto orgogliosamente verso splendide avventure, si sa che ce n’è stato anche un terzo, ma poche tracce di lui sono rimaste. Che cosa sarà successo? Forse il tremendo inghippo verrà fuori proprio quando sarà lo stesso Chirù a volersi appropriare dei ricordi, delle esperienze e della vita di Eleonora, solo apparentemente felice e in realtà dominata da un’ansia di controllare tutto e tutti. Stavolta sarà Chirù a insegnarle qualcosa di tremendo e difficile che regalerà ad entrambi un momento di estrema soddisfazione, ma sarà per Eleonora la lezione finale, la più difficile e significativa della sua vita. Chirù è un libro diverso rispetto ai precedenti della Murgia, con un’atmosfera e una narrazione sorprendente.

Formato: Tascabile
Pagine: 191 p. , Brossura
  • EAN: 9788806232467

 

Zubehör

Produkt Hinweis Status Preis
Ave Mary. E la chiesa inventò la donna Ave Mary. E la chiesa inventò la donna
14,00 € *
Viaggio in Sardegna. Undici percorsi nell'isola che non si vede Viaggio in Sardegna. Undici percorsi nell'isola che non si vede
15,00 € *
Gli gnocchi e la pasta fresca Gli gnocchi e la pasta fresca
9,90 € *
*
Preise inkl. MwSt., zzgl. Versand
Details zum Zubehör anzeigen

Diese Kategorie durchsuchen: Narrativa italiana