Neu

E l'uomo incontrò il cane

Artikel-Nr.: Scie4

Auf Lager
innerhalb 7 Tagen lieferbar

14,00
Preis inkl. MwSt., zzgl. Versand
Versandgewicht: 0,2 kg


di Konrad Lorenz

Ottimo acquisto per chi ha intenzione di prendere un cane!!! Istruttivo e divertente, insegna agli umani come devono comportarsi!!!

A Konrad Lorenz è stato conferito il Premio Nobel 1973 per la medicina in riconoscimento della sua opera fondatrice di una scienza che rivela sempre più la sua enorme portata: l'etologia. Ma Lorenz non è soltanto un grande scienziato: pochi libri hanno affascinato così tanti lettori in questi ultimi anni come le storie di animali da lui magistralmente raccontate nell'«Anello di Re Salomone». Ora, in «E l'uomo incontrò il cane», il lettore troverà una sorta di proseguimento di quelle storie, tutto dedicato all'animale che più di ogni altro crediamo di conoscere e sul quale però tante cose abbiamo da scoprire – il cane. Lorenz ci guida qui innanzitutto verso le origini dell'«incontro» fra l'uomo e il cane, quando il rapporto era piuttosto con i due, assai differenti, antenati dei cani attuali: lo sciacallo e il lupo. Queste origini lasciano le loro tracce in tutte le complesse forme di intesa, obbedienza, odio, fedeltà, nevrosi che si sono stabilite nel corso della storia fra cane e padrone. Spesso ricorrendo a dei casi a lui stesso avvenuti, Lorenz riesce in queste pagine a illuminare rapidamente tutto l'arco della «caninità» con la grazia di un vero narratore, con la precisione e la sottigliezza di uno scienziato che ha aperto nuove vie proprio nello studio di questi temi, con la fertile intelligenza di un pensatore che, attraverso le sue ricerche sugli animali, è riuscito a porre i problemi umani in una nuova luce.

Data pubblicazione: 25/01/1977
Pagine: 124
9788845901638

Zu diesem Produkt empfehlen wir

Lo zen del gatto
13,00 *
Versandgewicht: 0,2 kg
*
Preise inkl. MwSt., zzgl. Versand

Diese Kategorie durchsuchen: Scienze