Bilal. Viaggiare, lavorare, morire da clandestini


Neu

Bilal. Viaggiare, lavorare, morire da clandestini

Artikel-Nr.: Socio18

Nicht auf Lager

13,30
Preis inkl. MwSt., zzgl. Versand
Versandgewicht: 0,5 kg


di Fabrizio Gatti

Bilal è un'avventura contemporanea attraverso i deserti e il mare, dall'Africa all'Europa, dalle bidonville al mercato dei nuovi schiavi, vissuta in prima persona dall'autore. Fabrizio Gatti ha attraversato il Sahara sui camion e si è fatto arrestare come immigrato clandestino per raccontare gli atti eroici e le tragedie che accompagnano i protagonisti di una conquista incompiuta.

Data pubblicazione: 14/05/2008
Pagine: 492
9788817023450

Zu diesem Produkt empfehlen wir

*
Preise inkl. MwSt., zzgl. Versand

Diese Kategorie durchsuchen: Sociologia